Danza subacquea

Danzare sotto il pelo dell’acqua. Grande classe ma anche grande apnea la ballerina. Girato in Italia, nell’unica piscina al mondo in cui si riescono a fare queste cose: Y-40 . Assolutamente magico.

Annunci

Danzare senza sentire, suonare senza vedere

Danzare senza sentire, suonare senza vedere. Non banale. Il passaggio della “danza dalle mille braccia” è affascinante.

Danzare con il robot

Danzare con il robot. Particolare, direi quasi dolce. Il robot industriale è stato programmato dal ballerino Huang Yi. Affascinante. TED ovviamente.

Sicnronie

Tre ballerine, in tre città diverse (New York, Tokio, Londra), con tre fusi orari molto diversi ballano in contemporanea e il montaggio sincopato ricostruisce un’unica performance. Curioso, interessante e anche visivamente accattivante.

Le geometrie della danza

Le geometrie della danza, in senso abbastanza letterale.

Fra danza e acrobazia

Un misto di danza e acrobazia circense. Coreografie elaborate e con elementi di novità.

Danzare in stopmotion (con sorpresa)

Danzare in stopmotion suona come un ossimoro. Però si può, anche il rock&roll, e anche mettendoci dentro una piccola sorpresa. Carino.

Far ballare figure statiche

Far ballare figure statiche, cioè, nel senso che non ballano, ma sono animate digitalmente, insomma, guardatelo, è curioso, e si muove il piedino a tempo per forza.

Danzare Città del Messico

Dopo Cuba, un’altra bella sequenza di immagini dedicate alla danza per le strade di Città del Messico. Qui il resto del servizio e il video del “dietro alle quinte”.

Danzare con i cerchi

In bilico fra giocoleria, danza e ginnastica ritmica. Elegante e nuovo. Danzare con i cerchi.

  • Concetti base

  • Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti a questo blog e ricevere i nuovi post tramite email.

    Segui assieme ad altri 1.400 follower

  • Archivi

  • Più letti di recente

  • Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: