Danzare in stopmotion (con sorpresa)

Danzare in stopmotion suona come un ossimoro. Però si può, anche il rock&roll, e anche mettendoci dentro una piccola sorpresa. Carino.

Far ballare figure statiche

Far ballare figure statiche, cioè, nel senso che non ballano, ma sono animate digitalmente, insomma, guardatelo, è curioso, e si muove il piedino a tempo per forza.

Danzare Città del Messico

Dopo Cuba, un’altra bella sequenza di immagini dedicate alla danza per le strade di Città del Messico. Qui il resto del servizio e il video del “dietro alle quinte”.

Danzare con i cerchi

In bilico fra giocoleria, danza e ginnastica ritmica. Elegante e nuovo. Danzare con i cerchi.

Balliamo?

Musica, ritmo, grande montaggio, grande cinema. Cosa volete di più?

Trasformare la danza

Sinteticamente: si riprendono i ballerini con tecniche tipo “motion capture” poi si utilizzano software di rendering per avere palloncini, piume, sabbia danzanti. Magari non è facile da raccontare ma è bello da vedere.

Chimera

Danza ed effetti video. Interessante e ben fatto.

Danzare per le strade di Cuba

Danzare per le strade di Cuba. Immagini molto belle di Omar Z. Robles.

Danza, proiezioni e prospettive

Molto suggestivo, qualche passo di danza, una proiezione tridimensionale (in tempo reale, non c’è stata nessuna post-produzione) e un piccolo, geniale, cambio di prospettiva. Bello.

Gente strana

Cinesi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: