Alla fine della strada

Splendido piano sequenza fatto con un drone. A parte la perizia tecnica un corto molto bello anche se un po’ inquietante. Dopo averlo visto guardate il “making of” qui.

Ritmo, piano sequenza e Berlino

Beatboxing e suoni urbani di grandissimo ritmo. Il tutto girato a Kreuzberg (Berlino). Ed è un unico piano sequenza.

Non so se diventerà virale, al momento direi che lo abbiamo visto in pochi:

berlino

Video musicale di cinque secondi

O almeno, cinque secondi è stata la durata delle riprese ! Riporto la descrizione originale perché merita: “This is a real video performance, a slow motion video, a sequence map with a traveling in front of 80 extras placed on 80 meters along a little road, lost in an industrial area. Filmed at 1000 frames/second with a Phantom flex 4k from a car driven at 50km/h, the shooting took 5 seconds for a 3’30 video: a living and dreamlike mural.” Wow !

[vimeo https://vimeo.com/118738368]

Piano sequenza accelerato

Si vede che dopo gli “OK Go” il piano sequenza va di moda nei video musicali. Questo si autodefinisce un “fast motion one-take music video” (il “making of” sembra piuttosto artigianale e incasinato)

[vimeo http://vimeo.com/110146922]

Collera – colera

Difficile conservare in italiano il gioco di parole del titolo originale. Un bel corto composto da un unico piano sequenza di cinque minuti.

[vimeo http://vimeo.com/92601452]

Pianosequenza “a cappella”

Niente di speciale (non è che si trovino tutti i giorni cose meravigliose o interessanti !), giusto la curiosità di un bel pianosequenza di quasi cinque minuti tutto cantato “a cappella” e ambientato in una scuola.

Icone in “piano sequenza”

Piccolo corto in “piano sequenza”, curioso. Ero indeciso se pubblicarlo o meno poi ho guardato il “making of” e ho deciso che era uno sforzo che andava premiato. (sì, è San Valentino; no, nessun video romantico)

Piano sequenza rovesciato

Prestazione assolutamente notevole di Messe Kop con un piano sequenza all’indietro inedito. Sarei curioso di sapere quanti “take” ha richiesto !

Piano sequenza

Non capisco se è una pubblicità, comunque è carino ed è un bel esercizio filmico essendo un unico piano sequenza.

Paraolimpiadi

Lo spot è bello, diventa ancora più interessante scoprire che non è stata usata Computer Graphic, è realmente un unico “piano sequenza” ed è stata “buona la prima” (vedi qui il “making of”).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: